Dopo aver conseguito la Laurea in Architettura all’Università degli Studi di Firenze nel 2005 con una tesi sul « Consolidamento della Chiesa di San Biagio a Montepulciano, di Antonio da Sangallo il Vecchio »(Tesi pubblicata sulla rivista “RECUPERO E CONSERVAZIONE ” n° 70 – deLETTERA EDITORE – Milano, 2006) dal 2007 ha lavorato in diversi studi di architettura in Francia.
Dal 2011 al 2015 è stata responsabile del « polo progettazione -concorsi» presso lo studio BAU di Digione occupandosi della progettazione di edifici nel settore pubblico e privato oltre che di progettazione urbana.
Da settembre 2015, dopo il rientro in Italia, collabora con vari studi di architettura e in particolare con Arscape, con il quale ha, tra l’altro, partecipato al concorso Masterplan per la città di Capannori (progetto 3° classificato) e al Concours d’idées d’urbanisme sur le devenir de l’ancien site des entrepôts Divia à Chenôve in Francia (progetto premiato).